CHANGE COLOR
 
  Visite guidate
  Data: 19/11/2019
  • Numero telefonico per la prenotazione delle visite guidate: 059 688483
    Il numero è attivo nei seguenti giorni: dal lunedì al venerdì ore 9-13.


    Costi (per gruppi di max 30 persone)
    1 sito € 50; 2 siti € 80; 3 siti € 110.


    Visita al Campo di Fossoli con la nuova App Novità

    Destinatari: scuola primaria (classi 5°), scuola secondaria di primo e secondo grado
    Durata attività: 1h e 30 minuti
    Periodo di svolgimento: tutto l’anno scolastico

    La nuova App del Campo di Fossoli fornisce ulteriori strumenti per cogliere la complessità delle vicende che si snodano lungo gli anni di attività del Campo, attraverso l’utilizzo di immagini, mappe, video e anche ricostruzioni audio.
    Guidati da un operatore esperto, gli studenti potranno seguire, su tablet appositamente messi a disposizione dalla Fondazione, un percorso composto da una sequenza di tappe raccontate da una voce narrante. Oltre al percorso a tappe, che permetterà di avere una panoramica generale sugli accadimenti storici, è presente un itinerario "emotivo", composto dalle tracce, ovvero dalle testimonianze di chi, il Campo, lo ha vissuto: parole che gli studenti potranno vedere su una mappa, e ascoltare avvicinandosi ai punti che le identificano.

    Visita al Museo Monumento al Deportato

    Destinatari: scuola primaria (classi 5°), scuola secondaria di primo e secondo grado
    Durata attività: 1h e 30 minuti
    Periodo di svolgimento: tutto l’anno scolastico

    La visita prevede un percorso storico-artistico attraverso le 13 sale del Museo e una tappa nel suggestivo Cortile delle Stele. In base all’età degli studenti, si affronterà la storia del Museo e la costruzione della memoria della deportazione e dello sterminio in Italia e in Europa. Il percorso si arricchisce e si completa con l’App “Ciò che non si vede” che offre un’esperienza di visita alternativa con il supporto di dispositivi digitali (tablet). L’App si concentra sulle frasi inscritte nelle pareti del Museo tratte dalle “Lettere di condannati a morte della Resistenza europea” e restituisce, sala per sala, le biografie degli autori e il testo integrale delle lettere.

    Visita al Campo di Fossoli

    Destinatari: scuola primaria (classi 5°), scuola secondaria di primo e secondo grado.
    Durata attività: 1h e 30 minuti.
    Periodo di svolgimento: tutto l’anno scolastico.

    La visita prevede un percorso storico nel Campo di Fossoli, il principale campo di transito per la deportazione dall’Italia. In base all’età degli studenti, si affronteranno i temi della storia del campo, dei suoi protagonisti e delle stratificazioni storiche (dal 1942 al 1970) che ne hanno caratterizzato così profondamente le strutture. La visita si avvale dell’utilizzo di materiali iconografici, testimonianze e documenti istituzionali.

    Carpi in tempo di guerra. Percorso in città

    Destinatari: scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado
    Durata attività: 2 h
    Periodo di svolgimento: tutto l’anno scolastico

    Visita al centro storico di Carpi, per comprendere come i luoghi, gli edifici, i monumenti, oltre alla stessa toponomastica, permettano di restituire e recuperare la memoria del passato. Il percorso è incentrato sugli anni della guerra (1940-45), ricostruendo fatti, figure e temi. La visita si avvale di documenti iconografici e storiografici.
    Possibilità di utilizzare l’App “Carpinguerra”: un’applicazione digitale che ricostruisce il percorso di visita guidata tradizionale alla città in modalità multimediale e interattiva. L’interfaccia è semplice e intuitiva, ottimizzata per dispositivi con S.O. Android.
    L’App offre agli studenti una visita virtuale articolata in 14 tappe, con un sistema innovativo di fruizione delle informazioni, opportunamente catalogate e arricchite da contenuti multimediali diversificati, pensati per migliorare e amplificare l’esperienza del visitatore. I segni diffusi del territorio (Museo Monumento, Campo di Fossoli, lapidi, edifici e tracce nascoste), insieme a filmati, animazioni, mappe interattive e documenti d’archivio, ridisegnano virtualmente lo spazio della città di oggi in un itinerario di visita a ritroso nel tempo.

    Visita alla ex Sinagoga

    Destinatari: scuola secondaria di primo e secondo grado
    Durata attività: 30 minuti

    Periodo di svolgimento: tutto l’anno scolastico

    La visita permette di conoscere le vicende della comunità ebraica di Carpi, analizzate a partire da un luogo importante sotto l’aspetto artistico e storico quale il complesso della Sinagoga. La visita si avvale di materiali iconografici e documentari.