CHANGE COLOR

La biblioteca della Fondazione Fossoli è composta dai fondi librari del Centro studi e documentazione “Primo Levi” (circa 1200 testi), del Museo Monumento al Deportato (400 testi) e del Centro zingari di Roma (circa 600 testi).

Tra le sezioni principali si contano quelle dedicate alla storiografia della deportazione, della guerra, del razzismo; alla memorialistica; alle questioni relative alle architetture della memoria.

La biblioteca è aperta al pubblico per la sola consultazione previo appuntamento al n. 059688272;  

Da marzo 2012 la biblioteca fa parte del sistema CEDOC 


film porno italiano nuovo site porno streaming in Italiano.

 

Il servizio di consulenza e consultazione dell'Archivio del Centro Studi e Documentazione della Fondazione ex Campo Fossoli è temporaneamente sospeso fino a luglio 2014.

 
*Nome
*Cognome
*E-Mail
*Telefono
*Messaggio
 

I dati personali inseriti all'interno di di questo form, ai sensi del Dlgs n. 196/2003, verranno utilizzati esclusivamente per comunicazioni private. In qualunque momento, il proprietario dei dati potrà richiederne la modifica o la cancellazione. In alcun caso Fondazione Fossoli utilzzerà questi dati per comunicazioni di marketing, o per qualunque altro utilizzo non esplicitamente approvato.

The personal data contained in this form, as per the Dlgs n. 196/2003, will be exclusively used for private communications. In any moment, the owner of these data can request their modification or elimination. In no case will Fondazione Fossoli use these data for marketing communication, or for any other use that is not explicitly approved.