CHANGE COLOR
 
  Campo di Fossoli – Tracce
  Data: 28/08/2014

In occasione dei recenti studi finalizzati alla redazione del progetto di messa in sicurezza di alcune baracche del Campo di Fossoli, sono venuti alla luce sui paramenti in laterizio alcune scritte e segni a matita lasciati dagli internati.

Difesi dallo strato di intonaco posto in opera nei riusi successivi del campo, questi graffiti hanno potuto conservarsi protetti dalle intemperie e dalla mano dell’uomo. Seppur frammentarie e poco evidenti, queste tracce ci documentano la vita nel campo di concentramento nel suo periodo più drammatico, periodo per il quale non si conoscevano, ad oggi, riscontri visivi.

Questi materiali saranno oggetto di studio da parte della Fondazione ex Campo Fossoli in relazione alle ricerche storiche sul periodo 1942-1944 - già avviate da tempo - ed al tempo stesso godranno di particolari attenzioni all’interno del summenzionato progetto di messa in sicurezza di alcune baracche in corso di elaborazione.