CHANGE COLOR
 
  27 SETTEMBRE: 60° DELLA MORTE DI PIERO CALAMANDREI
  Data: 27/09/2016
  • IL RICORDO DELLA FONDAZIONE EX CAMPO FOSSOLI A SESSANT'ANNI DALLA MORTE DI PIERO CALAMANDREI, UNO DEI PADRI COSTITUENTI DELLA REPUBBLICA ITALIANA.

    Calamandrei fu autore dell'epigrafe che ancora oggi è incisa sul monumento chiamato "muro del ricordo" presente a poca distanza dal Campo di Fossoli

     

    DA QUESTA FOSSA CHE SI SAZIÒ DI INNOCENTI
    DA QUESTE PIAZZE CHE INORRIDIRONO
    SOTTO L'OMBRA DEI CAPESTRI
    DA QUESTE TERRE GENEROSE ONDE BALZARONO
    EROICHE BANDE DI POPOLO
    A VOLGERE IN FUGA GLI ESERCITI DELLE BARBARIE
    DALLE SQUALLIDE TOMBE DI CEFALONIA
    DALLE CENERI DEI CAMPI DI STERMINIO
    SALE DA CENTO VOCI UNA VOCE SOLA
    NON DI ODIO MA DI REDENZIONE

    IL MUNICIPIO DI CARPI
    CAMPO GLORIOSO DI GUERRA PARTIGIANA
    NEL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE
    RACCOGLIE QUESTA VOCE
    E LA CONSACRA ALL'AVVENIRE
    PERCHÈ INTENDANO I FIGLI DEI FIGLI
    QUALE ANELITO DI SPERANZA
    LO STESSO CHE ANIMÒ CIRO MENOTTI
    È RACCHIUSO IN QUESTO VOTO
    ASSICURARE PER SEMPRE ALLA PATRIA
    LIBERTÀ INDIPENDENZA GIUSTIZIA

    QUANDO IL VOTO SARÀ COMPIUTO
    FOSSOLI ARA DI MARTIRI
    FIAMMEGGERÀ NEI SECOLI
    AURORA DI UN MONDO MIGLIORE
    LIBERO LABORIOSO PACIFICATO