CHANGE COLOR
 
  23 novembre: la Fondazione ex Campo Fossoli vince la VI edizione del Concorso IO AMO I BENI CULTURALI
  Data: 23/11/2016
  • La Fondazione ex Campo Fossoli è vincitrice della VI edizione del Concorso con il progetto 
    "L'Archivio svelato. Le carte di Ada Marchesini nell'archivio della Fondazione ex Campo Fossoli".

    Il progetto vede coinvolte due classi: una dell'Istituto Professionale settore dei Servizi "C. Cattaneo" e una dell'Istituto di Istruzione Superiore "A. Meucci" di Carpi.

    Nello specifico il progetto si focalizza sul Fondo Ada Marchesini che raccoglie la corrispondenza originale tra la donna ebera imprigionata al Campo di Fossoli e il marito Giuseppe Marchesini. L'epistolario, unico nel suo genere, è composto da 48 lettere originali manoscritte, di cui 41 clandestine scritte da Ada su fogli di recupero, piccoli biglietti o carta di recupero e 7 regolamentari, scritte su carta intestata del Campo; l'epistolario è scritto dal momento del trasferimento della donna presso il Campo di Fossoli (27 aprile 1944) fino alla sua partenza da Fossoli per Auschwitz (2 agosto 1944) ove troverà immediatamente la morte.

     

    Il  23 novembre si terrà il seminario in cui verranno presentati pubblicamente i risultati dei progetti realizzati nella  V edizione del Concorso “Io amo i Beni Culturali” e verranno annunciati i progetti vincitori della  VI. 

    Il seminario inizierà alle ore  9.30 e terminerà alle ore 16.30.
    Si terrà presso la Sala A Conferenze della Terza Torre della Regione Emilia-Romagna, in Viale della Fiera, 8 a Bologna.