CHANGE COLOR
 
  Giorno della Memoria 2017: le iniziative a Modena
  Data: 13/01/2017
  • Modena: Le iniziative in occasione del Giorno della Memoria

     

    BIOGRAFIE CONTROVERSE                                                        

    Scienza, cultura e scrittura di fronte al nazismo

    Il ciclo di conferenze si ripromette di offrire una ricostruzione di tre percorsi esistenziali ed intellettuali che, per diverso motivo, hanno destato "scandalo", in tempi più o meno recenti. Le biografie e i percorsi politico-culturali di Heisenberg, Schmitt e Grass, comunque differenti nelle premesse e negli esiti, non vengono qui considerate come la prova della compromissione della scienza, della filosofia e della letteratura tedesche con il Nazionalsocialismo, bensì quale indizio della potenziale permeabilità alle seduzioni totalitarie delle vite votate alla ricerca, al pensiero e all'arte

    19 GENNAIO ore 10.00

    Prima lezione  - presso Liceo Tassoni  - Modena

    Carl Schmitt. Un filosofo nelle stanze del Terzo Reich

    Carlo Altini, Dipartimento Educazione e Scienze Umane Unimore

    25 GENNAIO ore 10.00

    Seconda lezione - presso Liceo Tassoni - Modena

    Werner Heisenberg. Tra fisica e filosofia

    Antonello La Vergata, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Unimore

    2 FEBBRAIO ore 10.00

    Terza lezione - presso Liceo Sigonio - Modena
    Günter Grass: una vita contro il male dell'Idealismo

    Cesare Giacobazzi, Dipartimento di studi linguistici e culturali Unimore

    A cura di Istituto Storico di Modena, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Fondazione Collegio San Carlo, Fondazione Ex Campo Fossoli

    GLI INCONTRI SONO RISERVATI ALLE SCUOLE


     

    27 GENNAIO ore 9.00

    TEATRO DELLA FONDAZIONE COLLEGIO SAN CARLO

    Proiezione per gli studenti delle Scuole superiori di 2° grado del film

    IL LABIRINTO DEL SILENZIO, Giulio Ricciarelli, 2015

    Presenta l'iniziativa Carlo Altini, Direttore scientifico Fondazione Collegio San Carlo
    Introduce al film Gustavo Corni, Università degli studi di Trento

    A cura di Istituto Storico di Modena, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Unimore, Fondazione Collegio San Carlo, Fondazione Ex Campo Fossoli


    2 FEBBRAIO ore 21.00

    LA TENDA

    Viale Molza angolo Viale Monte Kosica

    Proiezione del film

    IL LABIRINTO DEL SILENZIO, Giulio Ricciarelli, 2015

    Il film racconta la storia di un giovane pubblico ministero che alla fine degli anni ‘50 decide di mettersi alla ricerca della verità sulle responsabilità personale del popolo tedesco nel periodo nazista. Combattendo contro ogni ostacolo immaginabile, supera i suoi limiti e quelli di un sistema, dove è più facile dimenticare che ricordare

    introduce Giuliano Albarani, Presidente Istituto storico di Modena

    A cura di Istituto Storico di Modena, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Unimore, Fondazione Collegio San Carlo, Fondazione Ex Campo Fossoli

    con la collaborazione de La Tenda, Assessorato alle Politiche giovanili


    4 FEBBRAIO ore 17.00

    BIBLIOTECA DELFINI

    Corso Canalgrande, 103

    NON RESTARE INDIETRO

    (Feltrinelli 2016)

    Storia di un romanzo di formazione sui ragazzi del III millennio che vanno ad Auschwitz

    L'autore del romanzo Carlo Greppi, dialoga con Roberto Franchini, Presidente della Fondazione Collegio San Carlo

    A cura di Istituto Storico di Modena, Fondazione Ex Campo Fossoli, Biblioteche Comunali