CHANGE COLOR
 
  Dal revisionismo alle fake news, corso-laboratorio per docenti e bibliotecari. Scadenza iscrizioni 25 ottobre 2019
  Data: 10/09/2019
  • Dal revisionismo alle fake news
    corso-laboratorio per la realizzazione di voci di Wikipedia come contributori

    Destinatari | docenti, bibliotecari, operatori


    Organizzazione  Fondazione Fossoli


    Referente scientifico  Aib - Associazione Italiana Biblioteche


    Luogo | ex Sinagoga, via Giulio Rovighi 57, Carpi


    Durata | metà novembre - fine gennaio


    Scadenza iscrizioni 25 ottobre 2019


    Costo 50 €

    | Caratteristiche |
    Corso di aggiornamento “Information literacy nella scuola (IL): insegnanti (e bibliotecari) in azione”: l’iniziativa formativa, rivolta ad insegnanti e bibliotecari, si svolge in parte in presenza (12) in parte in piattaforma on-line (18) per un totale di 30 ore.
    Questo Corso, proposto da AIB, Associazione Italiana Biblioteche, ha ottenuto dal MIUR il riconoscimento ufficiale con Decreto n. 801 del 19/7/2017.
    | Obiettivi |
    Acquisizione di competenze legate alla progettazione di azioni di Information Literacy con particolare attenzione all’utilizzo delle nuove tecnologie sociali; consolidamento di competenze relative alle diverse strategie di ricerca e di uso, per scopi educativi, di risorse disponibili in rete (portali, archivi digitali etc.), nei cataloghi e/o nelle biblioteche digitali; sviluppo e rinforzo di competenze informative, digitali e mediali che, con l’ausilio degli strumenti del web 2.0, consentono una sempre maggiore partecipazione del soggetto alla costruzione e alla diffusione di saperi e conoscenze a livello educativo. Si porranno le basi per la produzione di elaborati “specifici” su piattaforma Wikipedia (voci di Wikipedia).
    | Attestato
    Al termine del corso si rilascia la seguente certificazione:
    per docenti > Attestato delle competenze riconosciuto dal MIUR con Decreto n. 801 del 19/7/2017.
    per bibliotecari > Attestato utile ai fini della qualificazione professionale e dell’aggiornamento continuo.