CHANGE COLOR
 
  13 gennaio, Roma: la Fondazione Fossoli partecipa alla cerimonia per la posa di una pietra d'inciampo in ricordo di Pia di Cave
  Data: 13/01/2020
  • Posa di una pietra d'inciampo in ricordo di Pia di Cave

    Il giorno 13 gennaio 2020 la Fondazione Fossoli, rappresentata dal prof. Luigi Giorgi, ha partecipato alla cerimonia per la posa di una pietra d’inciampo in ricordo di Pia di Cave in via delle Zoccolette 11 a Roma (Municipio I).

    Pia di Cave, figlia di Salvatore Di Cave e Adele Spizzichino, nasce a Roma il 27 aprile 1892. Viene arrestata per motivi razziali a Roma il 13/01/1944 e portata nel campo di transito di Fossoli di Carpi, insieme al cognato Pacifico Calò. Deportata nel campo di sterminio di Auschwitz con il convoglio del 05/04/1944, non è sopravvissuta alla Shoah.