CHANGE COLOR
 
  Le Radici -Le Ali: rassegna di musica, arte, letteratura, storia, ambiente, società. Carpi, marzo-maggio 2020
  Data: 13/03/2020
  • Le Radici -Le Ali
    musica arte letteratura storia ambiente società

    Comunicazione importante: si comunica che, a causa dell'emergenza da Covid-19, la rassegna Le Radici -Le Ali è sospesa.

    Carpi | marzo-maggio 2020


    Le Radici -Le Ali è una rassegna culturale di musica, arte, letteratura, storia, ambiente e società, con laboratori, conferenze, incontri, mostre e proiezioni. LE RADICI sono le storie e le culture individuali e collettive, la memoria di ciò che è stato, la riflessione sulle nostre esperienze e la scoperta di quelle degli altri. Perché LE ALI si sviluppano dal bisogno di dialogare, di esprimersi e di giocare, con la voglia di incontrarsi e crescere e la convinzione di poter immaginare e raccontare il futuro. Perché il mondo e le esperienze di oggi possano essere analizzate e vissute con occhi curiosi verso ciò che ci circonda, e con spirito libero ed aperto al domani.


    Scarica qui il programma integrale della rassegna Le Radici -Le Ali


    Raccontare la Storia
    Linguaggi per giovani a confronto tra passato e presente
    Letteratura, fotografia, poesia “del” e “dal” lager sono i linguaggi, rispettivamente, dei tre volumi scelti e attorno a cui giovani studenti, posti davanti al racconto della storia, dialogheranno alla presenza dell’autore.
    A cura della Fondazione Fossoli in collaborazione con l’Istituto scolastico A. Meucci di Carpi
    Sala conferenze Istituto superiore A. Meucci ore 17.30 presso Palazzetto dello sport via B. Peruzzi 2

    Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti
    Venerdì 13 marzo 
    Nell’abisso del lager. Voci poetiche sulla Shoah: un’antologia
    Con la partecipazione dell’autore Giovanni Tesio
    filologo e critico letterario
    Venerdì 20 marzo
    Ravensbrück, il lager delle donne
    Con la partecipazione di Ambra Laurenzi
    fotografa e docente Istituto Europeo di Design, Roma
    Venerdì 27 marzo
    Dopo la pioggia
    Con la partecipazione di Antonio Rapacciuolo
    scrittore
    Per info 059 688272 | fondazione.fossoli@carpidiem.it