CHANGE COLOR
 
  MEMORIAL D'IZIEU: Memoria della Seconda guerra mondiale Approccio comparato Francia - Italia
  Data: 01/11/2012

Memoria della Seconda guerra mondiale
Approccio comparato Francia - Italia

Luoghi per l’insegnamento – utilizzo delle risorse locali
Diversità dei luoghi, forme della trasmissione in Emilia-Romagna

Corso di formazione residenziale
Modena 27 ottobre – 2 novembre 2012

â–  Programma

L’intera formazione si svolge in italiano con traduzione simultanea in francese e può dunque essere seguita nelle due lingue.
Per tutta la durata della formazione, gli operatori culturali dei luoghi e dei musei, i formatori e i professori italiani saranno disponibili per le esigenze di ciascun corsista.


Sabato 27 ottobre: Modena - Istituto storico
18h30 : Presentazione dei partecipanti. Informazioni relative all’organizzazione della formazione
19h30 – 20h30 : Conferenza introduttiva Come Mussolini arrivò al potere e l’Italia fascista di
Lorenzo Bertucelli, docente di storia dell’Europa contemporanea (Università di Modena e Reggio Emilia)
Domenica 28 ottobre : Modena
Mattina : Istituto storico / Percorso nella città
9h-9h30 : Presentazione dell’Istituto storico e della sua mission (conservazione, ricerca storica e
pedagogica, promozione dei luoghi di memoria) di Claudio Silingardi (direttore Istituto di Modena ).
9h45-10h45 : Visita guidata ai luoghi di memoria della Seconda Guerra mondiale (la Resistenza, la vita quotidiana durante la guerra) a cura di Simona Bezzi (responsabile area museale Istituto di Modena)
11h30-12h30 : Conferenza La memoria della Seconda Guerra mondiale nella storia della Repubblica di Giuliano Albarani ( presidente Istituto di Modena)
Pomeriggio : Sinagoga / Percorso nella città
15h : La comunità ebraica di Modena : le tracce e la storia.
Visita alla sinagoga, presentazione dell’archivio e della biblioteca. Aspetti della cultura Ebraica a cura del Rabbino Beniamino Goldstein
16h15 : Conferenza Essere ebrei durante il fascismo di Alberto Cavaglion (Università di Firenze)
17h30 : Visita ai luoghi della comunità ebraica legati alla storia della Seconda Guerra mondiale
Lunedì29 ottobre : Nonantola
Mattina : Percorso nella città
9h-12h : Visita ai luoghi legati alla storia e alla memoria di Villa Emma, dove furono accolti 73 ragazzi ebrei che riuscirono a salvarsi dalla deportazione grazie all’aiuto della popolazione locale, a cura di Ombretta Piccinini (Archivio storico di Nonantola)
Pomeriggio : Museo
14h-17h : Presentazione del lavoro di ricerca e di costruzione della memoria della vicenda dei Ragazzi di Villa Emma a cura di Ombretta Piccinini
Presentazione di un laboratorio documentale sui Ragazzi di Villa Emma
Martedì 30 ottobre : Gattatico / Formigine
Mattina: Casa Cervi
9h-10h30 : Visita al parco agronomico e al museo Cervi, luoghi emblematici nella memoria della Resistenza, a cura di Morena Vannini ( responsabile sezione didattica Istituto Cervi)
11h-12 : Presentazione delle attività didattiche
Pomeriggio : Formigine
14-17h30 : La proposta formativa e didattica dell’Istituto storico di Modena, a cura di Giulia Ricci (responsabile sezione didattica e formazione Istituto di Modena)
Storia, memoria ed educazione civile: sperimentazione di Vivere durante la guerra a Formigine. La vita quotidiana durante la Seconda Guerra mondiale (1943-1945), laboratorio di storia locale
18h : Visita all’Acetaia Leonardi, produttrice qualificata di aceto balsamico tradizionale di Modena
Mercoledì 31 ottobre : Alfonsine (Ravenne)
Mattina : Museo della battaglia del Senio / Percorso sull’Isola
9h-10h : Visita al museo e presentazione delle attività pedagogiche, a cura di Antonietta Di Carluccio (direttrice Museo)
Il Museo documenta uno dei momenti essenziali del processo di Liberazione in Italia e testimonia il pesante coinvolgimento della popolazione civile. Durante l'inverno del ‘44, Alleati, partigiani e distaccamenti dell’esercito regolare italiano, fra cui una Brigata ebraica, si uniscono per combattere gli occupanti.
10h30-11h30 : Interventi di Giuseppe Masetti ( direttore Istituto di Alfonsine) e di Claudio Silingardi (direttore Istituto di Modena), Sulla linea gotica: aspetti della Resistenza dall'Appennino modenese alla pianura di Ravenna.
12h30-13h30 : Visita dell’isola degli Spinaroni, campo base di oltre 200 partigiani, zona di azione partigiana nella palude formata dalla confluenza fra il fiume e il mare.
Pomeriggio : Istituto storico di Alfonsine
15h30 : Presentazione dell’Istituto storico
Selezione di alcuni filmati documentari della strage di Fragheto.
16h15-17h30 : Conferenza di Toni Rovatti (ricercatrice Istituto nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia), La violenza contro i civili: i massacri di Monchio e Tavolicci.
Giovedì 1 novembre :Fossoli / Carpi
Mattina : Fossoli - Carpi
9h-10h30 : Visita al campo di internamento di Fossoli, il "Drancy" italiano.
11h-13h : Visita al Museo Monumento al Deportato politico e razziale. Intervento Dal progetto di creazione all'evoluzione del museo attuale di Marzia Luppi (direttrice Fondazione ex Campo Fossoli)
Pomeriggio : Fondazione ex Campo Fossoli - Carpi
14h-17h30 : Presentazione delle attività pedagogiche e sperimentazione di un laboratorio documentario Le leggi razziali: dalla persecuzione dei diritti alla persecuzione delle vite umane
Venerdì 2 novembre : Bologna
Mattina : Percorsi nella città
9h : Visita alla stazione e introduzione sul terrorismo degli anni di piombo, a cura di Cinzia Venturoli (Università di Bologna e direttrice del CEDOST - Centro di documentazione storico politica sullo stragismo).
10h-12h : Visita ai luoghi legati alla storia della Seconda Guerra mondiale
Pomeriggio : Isrebo (Istituto storico di Bologna)
14h-16h : Conferenza Il dopoguerra e la costruzione della Repubblica : eredità ed evoluzione dell'Italia contemporanea di Cinzia Venturoli (Università di Bologna e direttrice del CEDOST - Centro di documentazione storico politica sullo stragismo)

 

Info:
www.istitutostorico.com / didattica@istitutostorico.com
Istituto per la Storia della Resistenza e della Società
contemporanea in provincia di Modena
Viale Ciro Menotti,137- 41121 Modena
telefono:+39 059.219442 /fax:+39 059 214899

 

www.memorializieu.eu / info@memorializieu.eu
Maison d’ Izieu,mémorial des enfants juifs exterminés
70 route de Lambraz–01300 Izieu
telefono:+33(0)479 87 21 05 /fax:+33(0)479 87 59 27


Maison d’Izieu, Stéphanie Boissard, +33(0)479872105, sboissard@memorializieu.eu
Istituto storico di Modena, Giulia Ricci, 059242377, didattica@istitutostorico.com

buy zithromax no prescription in Hawaii. buy zithromax cheap in Idaho. zithromax without prescription in Illinois. buy online zithromax in Indiana. buy generic zithromax in Iowa. buy lasix in Kansas. lasix buy online in Kentucky. lasix cheap online in Louisiana. buy cheap lasix in Maine. lasix buy in Maryland. priligy price in Massachusetts. buy cheap priligy in Michigan. buy online priligy in Minnesota. priligy buy in Mississippi. buy priligy cheap in Montana. buy zithromax in Missouri. buy zithromax online usa in Nebraska. buy zithromax cheap in Nevada. zithromax without prescription in New Hampshire. buy online zithromax in New Jersey.