CHANGE COLOR
  Iniziative in occasione del Giorno della Memoria 2017
  Data: 22/12/2016
  •  

     

    GIORNO DELLA MEMORIA 2017

    Tiergartenstrasse 4 – Un giardino per Ofelia, spettacolo teatrale 

     

     

    Sabato 28 gennaio ore 21, Teatro Comunale di Carpi

    Tiergartenstrasse 4 – Un giardino per Ofelia, spettacolo teatrale - Compagnia del Teatro dell’Argine,  Ingresso gratuito

    Ore 19 incontro  tra la Compagnia Teatro dell’Argine e gli studenti.

    In collegamento con il programma del progetto memoria 2017 Storia in viaggio. Da Fossoli a Mauthausen (2017), 
    viene proposta una pièce sul Programma T4 del nazismo, il cosiddetto “Olocausto minore”, che prevedeva già negli anni ’30 l’eliminazione dei disabili.

    Lo spettacolo per i temi trattati è consigliato a docenti e studenti che parteciperanno al progetto memoria.

    Le scuole che intendono partecipare allo spettacolo e/o all’incontro con la Compagnia
    devono far pervenire entro il 21 gennaio la loro richiesta con il numero dei posti da riservare a:

    fondazione.fossoli@carpidiem.it, tel 059 688272

     

     

     

     

     

    Giovedì 26 Gennaio e Venerdì 27 Gennaio 2017


    il Cinema Corso di Carpi ospiterà come evento speciale la proiezione del film in prima visione “Il viaggio di Fanny”, regia di Lola Doillon e distribuito dalla Lucky Red.

    Saranno proposte al mattino due proiezioni speciali rivolte agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.
    In particolare il 26 Gennaio alle ore 9.30 avrà luogo la proiezione riservata agli studenti delle scuole secondarie di primo grado (tutte le classi),
    mentre il 27 Gennaio sempre alle 9.30 quella riservata agli studenti delle secondarie di secondo grado (tutte le classi).

    Evento realizzato in collaborazione con la Fondazione ex Campo Fossoli che introdurrà l’iniziativa.

    info e prenotazioni: corsocinemacarpi@gmail.com

     


     

    segue il calendario delle iniziative in occasione del Giorno della Memoria

     

     

    Venerdì 27 gennaio 2017,  Campo di Fossoli - via Remesina esterna 32 - Fossoli di Carpi

    Perché non accada mai più – RICORDIAMO, mostra documentaria a cura dell’Associazione Regionale ANFFAS

    La mostra presenta la questione dell’uso ideologico fatto dal nazismo della teoria medica dell’eutanasia, ripercorrendo le motivazioni culturali, scientifiche e politiche che portarono allo sterminio
    di oltre 300.000 disabili nel periodo precedente l’inizio della guerra.

    La mostra resterà allestita fino al 12 marzo, in concomitanza con il viaggio degli studenti che partecipano al progetto Storia in viaggio. Da Fossoli a Mauthausen (2017)
    e visiteranno il Castello di Hartheim, uno dei cinque luoghi nel Reich in cui fu attuato il Programma T4.

     


     

     

    Sabato 28 gennaio ore 18.30 - Libreria la Fenice - Carpi, via Mazzini

    Francesca PaciUn amore ad Auschwitz

    Marzia Luppi ne discute con l’autore

    Una storia d’amore dai contorni leggendari, inspiegabilmente e ingiustamente dimenticata, che la giornalista de La Stampa Francesca Paci ricostruisce per la prima volta
    in tutti i suoi aspetti grazie a fonti attinte dall’archivio del museo statale di Auschwitz, documenti dell’epoca e testimonianze dirette dei pochi sopravvissuti.

     
     
     
     

    APERTURE DEI LUOGHI

    Campo di Fossoli
    27 gennaio apertura straordinaria del sito in occasione del Giorno della Memoria
    dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30

    a partire da questa data sarà possibile visitare la mostra:
    “Perché non accada mai più – Ricordiamo” prodotta da Anffas - Modena

    dal 29 gennaio il Campo di Fossoli sarà aperto tutte le domeniche e festivi
    10-12.30 e 14.30-17.30 ad ingresso gratuito

    --------------------------

    Museo Monumento al Deportato

    aperto venerdì - sabato - domenica e festivi

    10-13.00 e 15-19

    ----------------------------

    Ex Sinagoga

    Apertura straordinaria Domenica 29 gennaio

    10-13 e 15-19

    Ingresso gratuito

     

    dal link in basso a destra è possibile scaricare il Comunicato Stampa relativo alle iniziative

     


    INIZIATIVE CHE HANNO GIA' AVUTO LUOGO

     

     

    Sabato 14 gennaio ore 18.30 - Libreria la Fenice - via Mazzini 15, Carpi

    Giulia DodiNessun gesto di pietà. La requisizione dei beni ebraici in area modenese dal 1938 al 1945.

    Marika Losi ne discute con l’autore.

    Il libro, esito della tesi di laurea, indaga la condizione ebraica nella provincia di Modena, con particolare attenzione alle politiche di requisizione dei beni ebraici
    nel contesto della persecuzione ebraica tra il 1938-1943-1945.

     

     

     

     

    Martedì 24 gennaio ore 10.30 - Assemblea Legislativa Regione Emilia Romagna - v.le Aldo Moro 50, Bologna

    La memoria della deportazione, seminario di formazione.
    interventi di Carlo Saletti e Elisabetta Ruffini 

    ore 13: Inaugurazione della mostra 

     

    Immagini dal Silenzio. La prima mostra nazionale dei lager nazisti attarverso l'Italia 1955-1960

     

    Nelle foto in alto alcune immagini delle esibizioni musicali dei ragazzi, dell'inaugurazione della Mostra e delle relazioni di CarloSaletti ed Elisabetta Ruffini;
    presiede il tavolo Marzia Luppi Direttore della Fondazione ex Campo Fossoli

    A questo link l'intervista al Direttore Marzia Luppi all'interno della trasmissione "Detto tra Noi" di TRC


    Programma
    ore 10.30
    Musiche della memoria eseguite dagli allievi dell’Istituto Musicale Masini e del Liceo Musicale Statale di Forlì

    ore 11.00
    La costruzione della memoria della deportazione in Italia

    Seminario di formazione alla presenza degli studenti del Liceo Copernico - Bologna
    Coordina:
    Marzia Luppi, co-curatrice della Mostra e direttore Fondazioneex Campo Fossoli

    Intervengono:
    Carlo Saletti, Università di Mantova
    Elisabetta Ruffini, co-curatrice della Mostra e direttore Isrec

    Ore 12.15
    Preview della mostra per gli studenti delle Classi 5C, 5I, 5L, 5M del Liceo Copernico e per gli studenti dell’Istituto Musicale Masini e del Liceo Musicale Statale di Forlì

    Ore 13.00
    Inaugurazione della Mostra
    Simonetta Saliera, Presidente Assemblea Legislativa
    Pierluigi Castagnetti, Presidente Fondazione ex Campo Fossoli
    Enrico Campedelli, Consigliere regione Emilia Romagna, già sindaco di Carpi
    Daniele De Paz, Presidente della Comunità ebraica di Bologna
    Alberto Sermoneta, Rabbino capo di Bologna
    Sarà presente Alberto Bellelli, Sindaco di Carpi

    Visita Guidata a cura di Marzia Luppi
    partecipano le classi 5E e 5F del Liceo Copernico