CHANGE COLOR
 
  Codice Memoria
  Data: 12/11/2014
  • Codice Memoria

    QR Code ci guida sui nostri luoghi di memoria

     

    La Fondazione ex Campo Fossoli Fossoli in collaborazione con la classe 2°F dell’ISS Meucci di Carpi ha attivato per il presente anno scolastico il progetto “Codice Memoria” .

    Obiettivo del progetto è creare delle schede-guida ai principali luoghi della memoria di Carpi, - Museo Monumento al Deportato, Campo di Fossoli, ex Sinagoga di Carpi ora sede della Fondazione ex Campo Fossoli, Poligono di tiro di Cibeno– rendendole fruibili in modo rapido e interattivo con la creazione di QR code, scaricabili dal sito della Fondazione Fossoli.

    Gli studenti, guidati dal prof Marcello Bertolla con la consulenza della Fondazione Fossoli, lavoreranno alla stesura dei contenuti, alla organizzazione della schede, alla creazione dei QR Code e, infine, delle Mappe della memoria che potranno essere arricchite, nel tempo, con immagini, filmati e sempre aggiornate nelle informazioni.

    Questa applicazione, duttile e poco invasiva rispetto ai siti cui viene riferita, permette inoltre di inserire nel tempo le altre emergenze che nella città e nel territorio di Carpi rimandano alla guerra creando una sorta di mappa virtuale della nostra storia recente e del sistema della memoria.

    L’inizio dell’ attività di ricerca è prevista per dicembre mentre ad aprile, in occasione del Settantesimo della Liberazione, gli studenti presenteranno le mappe e illustreranno il percorso fatto.

    Dal punto di vista didattico, i ragazzi della classe 2^F saranno divisi in sei gruppi di lavoro, ognuno si occuperà di un luogo della memoria per creare, secondo un format comune, una scheda informativa, utilizzando la tecnologia del QR Code. I codici QR, abbreviazione dell'inglese "Quick Response" ("risposta rapida") consentono di memorizzare testi, immagini, video generalmente destinate a essere lette tramite un telefono cellulare o uno smartphone

    Il lavoro si svolgerà in parte a scuola, durante le ore di lezione, con la supervisione dei docenti di classe; in parte presso la Fondazione ex Campo Fossoli, con la consulenza dei suoi Operatori.