CHANGE COLOR
 
  Corso di formazione: Educazione alla cittadinanza digitale - II edizione
  Data: 11/11/2021
  • Corso di formazione Educazione alla cittadinanza digitale
    fonti informative, metodologie di ricerca e apprendimento collaborativo on-line

    Ente proponente | Fondazione Fossoli con il sostegno dell'Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna


    Destinatari | docenti, bibliotecari, operatori, animatori digitali


    Luogo | in aula digitale sulla piattaforma on-line della Fondazione Fossoli


    Tipologia | corso di 25 ore, suddiviso in 6 laboratori per un totale di 12 ore in aula digitale e 13 ore di lavoro autonomo e/o lavori gruppo


    Durata | 16 novembre - 10 dicembre 2021: lezioni in aula digitale | 11 dicembre - 15 gennaio 2022: produzione e consegna compito finale


    Calendario lezioni |
    16 novembre Imparare ad imparare con le fonti informative
    19 novembre Internet e le biblioteche digitali come ambienti di apprendimento
    26 novembre Come valutare una fonte informativa | Con intervento del dott. Stefano Cuppi, Presidente CORECOM Emilia-Romagna 
    30 novembre Come si applica il diritto d’autore alle opere dell’ingegno
    7 dicembre La scuola come palestra di autodifesa digitale
    10 dicembre La scrittura collaborativa e la produzione di OER (Open educational resource)


    | Progetto |
    Il corso on-line organizzato dalla Fondazione Fossoli ha l'obiettivo di costruire e diffondere, in un’ottica di rete, buone pratiche di educazione civica attraverso il miglioramento della competenza informativa negli ambienti di apprendimento scolastici, on-line e in presenza. Il ciclo di incontri, che si pone in continuità con le Indicazioni Nazionali della scuola del primo e del secondo ciclo e con la Legge 20 agosto 2019, n. 92 (che a partire da settembre 2020, ha introdotto l'insegnamento trasversale dell'educazione civica) prevede l’approfondimento di strategie, strumenti, risorse e metodologie didattiche attive, per la progettazione di lezioni efficaci sull’acquisizione, comprensione, rielaborazione e riuso delle fonti informative da parte degli studenti.
    | Per scaricare la scheda completa del corso clicca qui |


    Obiettivi |
    A. Conoscenze: 1) Norme, linee guida, framework per il curricolo scolastico sulla competenza informativa e l’educazione civica digitale; 2) Modelli di lezioni simulate; 3) Software e dispositivi per la didattica attiva online; 4) Le fonti informative online; 5) Strategie e metodi per l’educazione alla ricerca documentale; 6) Criteri di valutazione delle fonti; 7) Basi del copyright e del copyleft; 8) Basi della privacy per la tutela della reputazione online; 9) Piattaforme wiki per la produzione e condivisione di risorse educative aperte (OER).
    B. Capacità: 1) Progettare lezioni sulla competenza informativa online; 2) Mappare abilità e conoscenze in continuità con le Indicazioni nazionali e la Legge sull’educazione civica; 3) Orientare la ricerca di risorse informative su Internet e nelle biblioteche; 4) Valutare le fonti informative; 5) Esercitare il diritto d’autore; 6) Rispettare la privacy; 7) Utilizzare la rete per la co-costruzione della conoscenza; 8) Collaborare all’ideazione, progettazione e funzionamento di una biblioteca fisica e digitale nella propria scuola.


    | Metodologia |

    Obiettivi formativi           Metodologia didattica
    A. Conoscenze Ambienti di apprendimento online
    B. Capacità Apprendimento cooperativo; apprendimento per progetti; brainstorming; problem solving                            

    Informazioni operative e materiali
      Per informazioni, richieste, recupero comunicazioni e/o lezioni potete scrivere a Marika Losi - Segreteria del Corso fondazione.fossoli@carpidiem.it
      Accesso alle lezioni: il link diretto all'aula digitale (sempre il medesimo per ciascun incontro) verrà fornito via mail a ciascun corsista il giorno prima di ogni lezione. Si ricorda che l’aula digitale verrà aperta 15 minuti prima dell’inizio delle lezioni.
      Le presenze verranno raccolte tramite il Registro presenze elettronico di cui viene erogato il link specifico durante ciascuna lezione.
       Ai fini dell’attestazione di partecipazione al Corso è obbligatoria la registrazione della presenza.
      I materiali delle lezioni verranno condivisi man mano, a cura del docente Tommaso Paiano e della tutor Enrica Manenti, nell’aula digitale creata appositamente su Classroom, che sarà anche l’ambiente dedicato al confronto interattivo e al lavoro collettivo, con il supporto della tutor. Il link e modalità di registrazione con un proprio account personale a Classroom verranno fornite via mail a ciascun iscritto nel corso della 1° lezione.