CHANGE COLOR
 
 
  ALTRI CONTENUTI - SPLIT PAYMENT
  Data: 01/01/2018
 

SPLIT PAYMENT

con l’entrata in vigore dell’art. 3 del D.L. n. 148 del 16 ottobre 2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 242 del 16 ottobre 2017, il quale va a modificare il comma 1 dell’art. 17-ter del D.P.R. 633/72, è stata ampliata la disciplina relativa allo split payment. Il nuovo comma 1 -bis del sopra menzionato D.P.R. 633/72 stabilisce che le disposizioni di cui al comma 1 si applicano anche alle operazioni effettuate, tra le altre, nei confronti delle fondazioni partecipate da amministrazioni pubbliche di cui al suddetto comma 1 per una percentuale complessiva del fondo di dotazione non inferiore al 70 per cento, tra le quali rientra anche la Fondazione per il recupero e la valorizzazione della memoria storica del Campo di Fossoli.
In ragione delle suddette modifiche normative siamo a comunicarVi che dal 1 gennaio 2018 i soggetti cedenti (o prestatori), nostri fornitori, che eseguono operazioni rilevanti ai fini IVA nei confronti della Fondazione per il recupero e la valorizzazione della memoria storica del Campo di Fossoli, dovranno emettere fattura con l’addebito dell’IVA, indicando sulla stessa la dicitura “operazione soggetta alla scissione dei pagamenti ai sensi dell’articolo 17-ter del D.p.r. 633/1972”.